Preskoci do navigacije

Preskoci do vsebine

Cancellazione dall’Istituto

1. Cancellazione dal Registro dei disoccupati

L’ISTITUTO procederà alla cancellazione automaticamente, inviando una comunicazione scritta nei seguenti casi:

  • il beneficiario ha trovato impiego;
  • il beneficiario ha trovato impiego come lavoratore autonomo;
  • il beneficiario è andato in pensione;
  • il beneficiario è stato incluso in una procedura di riabilitazione professionale;
  • il beneficiario percepisce un'indennità o assegno parentale.

È necessario che il beneficiario cancelli la PROPRIA registrazione dal registro dei disoccupati nei seguenti casi:

  • il beneficiario non desidera più essere iscritto nel Registro;
  • il beneficiario intende andare in pensione prima della scadenza dell'indennità derivante dall’assicurazione contro il rischio di disoccupazione;
  • il beneficiario ha lo stato di allievo, studente o partecipante ad un corso di formazione per adulti ed ha un'età inferiore ai 26 anni;
  • il beneficiario intende trovare un impiego all’estero,
  • il beneficiario ha lo stato di assistente familiare;
  • il beneficiario si trasferisce all’estero.

È possibile cancellarsi dal registro dei disoccupati con le seguenti modalità:

  • via posta, inviando il modulo compilato Cancellazione dal Registro dei disoccupati o scrivendo una nota contenente nome, cognome, codice fiscale, motivo e data della cancellazione, nonché firma autografa. La cancellazione via posta va indirizzata all’Ufficio del lavoro in cui il beneficiario risulta registrato;
  • personalmente all’Ufficio del lavoro in cui il beneficiario risulta registrato;
  • tramite persona autorizzata, ovvero tramite persona autorizzata solamente per uno specifico atto o procedura.
NOTA IMPORTANTE:


Ai sensi dell’articolo 107 del Decreto sulla gestione amministrativa, la domanda di cancellazione dal registro dell’Istituto deve essere dotata di firma elettronica sicura e di certificato digitale di autenticazione; pertanto fino a nuovo ordine non è possibile effettuare la cancellazione tramite e-mail.

Ad oggi, il sistema informatico dell’Istituto non garantisce firme elettroniche sicure. 


2. Cancellazione dal Registro delle persone in cerca di lavoro

L’Istituto procede alla cancellazione automaticamente del beneficiario dal Registro delle persone in cerca di lavoro, inviando una comunicazione scritta nei seguenti casi:

  • il beneficiario non si presenta almeno una volta, nell'arco dei 6 mesi successivi alla registrazione, presso l'Ufficio di collocamento;
  • il beneficiario, a seguito della scadenza del periodo di preavviso, ottiene lo stato di disoccupato;
  • il beneficiario cancella la propria residenza senza dichiararne una nuova, o dalla data di scadenza del permesso di soggiorno (valido per gli stranieri);
  • a seguito di una delibera finale, sulla base della quale il beneficiario viene definito inabile al lavoro in maniera permanente, ai sensi della Legge in materia di previdenza e di invalidità o diventa inabile, ai sensi della Legge in materia di riabilitazione professionale e di occupazione di persone invalide.

È necessario procedere con la cancellazione dal Registro delle persone in cerca di occupazione nei seguenti casi:

  • il beneficiario non desidera più essere iscritto nel Registro.

Modalità di cancellazione dal Registro delle persone in cerca di occupazione:

  • per mezzo posta, inviando il Modulo di Cancellazione dal Registro delle persone in cerca di occupazione o inviando una lettera contenente nome, cognome, codice fiscale, motivo e data di cancellazione, nonché firma autografa. La cancellazione via posta dovrà essere indirizzata all’Ufficio del lavoro presso il quale in beneficiario risulta registrato;
  • personalmente all’Ufficio del lavoro presso il quale il beneficiario risulta registrato;
  • tramite persona autorizzata, ovvero la persona autorizzata solamente per uno specifico atto o procedura.
NOTA IMPORTANTE:


Ai sensi dell’articolo 107 del Decreto sulla gestione amministrativa, la domanda di cancellazione dal registro dell’Istituto deve essere dotata di firma elettronica sicura e di certificato digitale di autenticazione; pertanto fino a nuovo ordine non è possibile effettuare la cancellazione tramite e-mail.

Ad oggi, il sistema informatico dell’Istituto non garantisce firme elettroniche sicure. 

Skip Navigation LinksHomePersone in cerca di lavoroCancellazione dall’Istituto